Come pulire il condizionatore di casa

Come pulire il condizionatore di casa

La cosa più importante è la pulizia dell’apparecchio di condizionamento, ma soprattutto la pulizia e/o la sostituzione dei filtri. La pulizia dei filtri è molto importante per tutte quelle persone che soffrono di problematiche legate alle allergie ed al sistema respiratorio in generale.
Una manutenzione specifica è di facile applicazione, meglio se incarichiamo una ditta specializzata, ma per i piccoli condizionatori casalinghi normalmente la pulizia la facciamo da soli.
Le tipologie di filtri presenti in un comune condizionatore split o senza unità esterna sono di due tipi, il filtro quello che non si cambia, il più grande, che basta sfilare e lavare con sapone neutro.
Per quanto riguarda i filtri aggiunti, normalmente quelli più piccoli di colore giallo, per questi il consiglio è di provvedere alla periodica sostituzione, potrete trovare i filtri per il vostro condizionatore al  portale finteksrl.com.
Attenzione quando fate la pulizia dei condizionatori e delle zone limitrofe al problema della muffa, perché la muffa può causare un’infinità di patologie anche gravi, quindi approfondire questo tema è importante, come è importante dotarsi di una mascherina prima di intraprendere queste operazioni di pulizia.

Aktivo – Filtro per climatizzatori con tecnologia Aemina

Aktivo è il filtro per climatizzatori efficace al 99% contro i batteri degli ambienti domestici.La tecnologia certificata Aemina® intrappola e distrugge i microrganismi senza rilasciare sostanze nell'aria.Inoltre non viene consumato dai microorganismi ed è compatibile con i principali marchi di condizionatori!Respira in libertà con Aktivo di Fintek!

Pubblicato da Fintek su Mercoledì 31 maggio 2017

Tags:
,